Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Menu

AGIS AL NUOVO GOVERNO: STRATEGIA CONDIVISA SU TURISMO E CULTURA

ROMA - 22 MAGGIO 2018 - L’AGIS – Associazione Generale Italiana dello Spettacolo, in una nota redatta a margine dell’Ufficio di Presidenza svoltosi oggi a Roma “in attesa della composizione del nuovo Governo, con assoluto rispetto istituzionale, auspica che il nuovo Esecutivo decida di intraprendere nei confronti della Cultura e del Turismo, settori strategici per il Paese, azioni decise e concrete”.

“L’AGIS – si legge – ribadisce infatti da un lato il valore e l’importanza del patrimonio culturale italiano, dall’altro l’eccellenza di forme d’arte come danza, cinema, musica e teatro”. “Proprio per questi motivi – continua la nota – è necessario che il futuro Governo opti per una strategia politica condivisa su Turismo e Cultura (con particolare riferimento allo spettacolo dal vivo), considerandoli un ‘unicum’, indispensabile per la crescita del Paese”.

Torna in alto

L'accesso a queste risorse è riservato agli Associati AGIS e alle associazioni a questa afferenti. Nel caso foste associati a una delle associazioni